Donazioni

La tua donazione, piccola o grande che sia, ci consente di continuare a svolgere le nostre attività
a sostegno delle famiglie e delle persone con sofferenza psichica.
Puoi effettuare una libera offerta utilizzando il conto corrente sotto indicato.
I contributi saranno utilizzati per finanziare le nostre diverse attività e verrai informato circa l’utilizzo specifico della tua donazione.
Grazie per il tuo prezioso contributo !

BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – AGENZIA PORTO FUORI (RAVENNA)
C/C N. 001419243
ABI: 05387 CAB: 13100 CIN: T
IBAN : IT 04U 0538713112000001419343
Intestato a U.N.A.SA.M. – ONLUS
DEDUCIBILITA’ E DETRAIBILITA’ FISCALE

 

Con la Legge 80/2005 sono state introdotte delle novità nelle agevolazioni fiscali riguardanti le erogazioni liberali (in denaro e in beni) donate a favore delle Onlus.

I soggetti destinatari di tali agevolazioni fiscali sono persone fisiche e aziende (enti soggetti all’IRES).
La L. 80/2005 non sostituisce la legislazione precedente relativa alle agevolazioni fiscali ma piuttosto ne rappresenta un’integrazione ed un’alternativa.

Il donatore può scegliere di quale agevolazione usufruire tra:

– DETRAIBILITA’ FISCALE legislazione previdente regolamentata nel TUIR (Testo Unico sulle imposte e sui Redditi)
– DEDUCIBILITA’ FISCALE introdotta dalla L. 80/2005

La scelta può essere fatta sulla base dell’agevolazione che risulterà più vantaggiosa per il beneficiario.

BENEFICI FISCALI PER LE PERSONE FISICHE

Sono beneficiari di tali agevolazioni le persone fisiche titolari di uno o più dei seguenti redditi:
redditi fondiari, redditi di capitale, redditi di lavoro dipendente, redditi di lavoro autonomo, redditi d’impresa, redditi diversi.

Detrazione fiscale:
detrazione da imposta lorda di un importo pari al 19% delle erogazioni liberali in denaro effettuate a favore delle Onlus per un importo non superiore a 2.065,83 euro (detrazione massima =393,00 euro)
Rif.: (art.13-bis,lett. I-bis ) D.P.R. 917/86 del TUIR

IN ALTERNATIVA

Deduzione fiscale:
deduzione delle donazioni a favore delle Onlus fino al 10% del reddito imponibile con un tetto massimo di 70.000 euro.

BENEFICI FISCALI PER LE AZIENDE

Sono beneficiari di tali agevolazioni gli enti soggetti all’IRES (imposta sul reddito delle società):
S.p.A. ,S.a.p.A., S.r.L., Società Cooperativa e Società di mutua assicurazione residenti nel territorio dello Stato.

Deduzione delle erogazioni liberali (donazioni) a favore di una Onlus per importo complessivo non superiore a 2.065,83 euro o in misura pari al 2% del reddito di impresa dichiarato.
Rif.: art.100, comma 2, lett H) D.P.R. 917/86 del TUIR

Oppure

Deduzione delle erogazioni liberali (donazioni) a favore di una Onlus del 10% del reddito complessivo dichiarato nella misura massima di 70.000 euro.
Rif.: art. 14 del D. L., 35/05 conv. In L. 80/05.

Share Button

Lascia una risposta